Diritto previdenziale

 

Il Team di avvocati di Dirittissimo fornisce consulenza e assistenza legale nella materia previdenziale a 360 gradi.

  • PROCEDURA PER IL RECUPERO DELLA MANCATA RIVALUTAZIONE PENSIONE: 

Il team di avvocati di Dirittissimo si è occupato in prima linea della procedura volta al recupero della perequazione bloccata dal 2011 ad oggi.
La Legge Fornero aveva bloccato la perequazione delle pensioni per gli anni 2012/13, togliendo così ai pensionati il 5-6% della pensione, anche per il futuro.
La legge è stata dichiarata incostituzionale dalla Corte con la sentenza n. 70 del 2015, ma il Governo ha aggirato la sentenza con il Decreto Legge n. 65 del 2015, che ha tolto ai pensionati i loro diritti, ordinando all'INPS di pagare poco (dal 2% all' 8%) o addirittura nulla.
Alcune migliaia di pensionati da tutta Italia si sono rivolti ai Legali di Dirittissimo che hanno promosso un’azione per far dichiarare incostituzionale il Decreto Legge del Governo.
In data 25 ottobre scorso, la Corte Costituzionale si è definitivamente pronunciata in ordine alla questione "blocco della rivalutazione della pensione" respingendo i ricorsi presentati e dichiarando costituzionalmente legittima la Legge n. 109 del 2015, "Legge Renzi". 
Sono stati successivamente promossi i ricorsi anche avanti alla Corte Europea dei diritti dell'Uomo, la quale ha respinto tutti i ricorsi proposti a livello nazionale.

  • ASSISTENZA PREVIDENZIALE: verifica della correttezza dei provvedimenti di liquidazione delle prestazioni, presentazione della domanda di ricostituzione e/o di supplemento della pensione al fine di valorizzare periodi contributivi rimasti esclusi dalla prima liquidazione dell’ente previdenziale, verifica di eventuali indebiti (somme indebitamente percepite per le quali l’ente previdenziale richiede la restituzione)

  • DOMANDE DI PENSIONE: attraverso un nostro esperto consulente previdenziale, forniamo assistenza a tutti coloro che devono fare domanda per andare in pensione, al fine di informarli e consigliarli, in base alla propria situazione lavorativa, delle modalità più convenienti per poter godere di una meritata pensione

  • DOMANDE DI RIMBORSO: recupero di somme dovute, in caso di conclamati errori da parte degli Enti previdenziali

  • DOMANDE DI INVALIDITA’: domande volte a ottenere i benefici in materia di invalidità civile, cecità civile, sordità civile, handicap e disabilità

  • DOMANDE PER RICONGIUNGIMENTO DEI CONTRIBUTI sia esteri che appartenenti a diverse casse previdenziali 

  • DOMANDE DI REVERSIBILITA'

  • ASSISTENZA PREVIDENZIALE:

1) VALUTAZIONE della PROPRIA POSIZIONE PREVIDENZIALE: assistenza personalizzata e analisi della posizione previdenziale, verifica della propria posizione previdenziale, la ricomposizione di “spezzoni” contributivi; valorizzazione di eventuali periodi di non-lavoro; valutazione dei periodi che possono essere oggetto di riscatto o di ricongiunzione o di accredito figurativo (congedi parentali, servizio militare, …)

2) VALUTAZIONE PER CHI DEVE ANDARE IN PENSIONE: consulenza pensionistica per coloro che hanno maturato il diritto di andare in pensione.

L'appuntamento di mera consulenza ha un costo pari a Euro 150+ oneri di Legge. Dirittissimo Studio Legale offre anche un servizio di consulenza online tramite appuntamento via Skype o videochiamata WhatsApp a un costo di Euro 100 + oneri di Legge. Un' alternativa rapida ed efficace per ottenere un parere legale di un professionista esperto. Se affidi il mandato e la gestione della pratica ai nostri Avvocati, il costo dell'appuntamento sarà scontato dal costo dell'attività successiva. 

"Dirittissimo", lo studio legale specializzato in diritto del lavoro e previdenziale; diritto civile, condominiale e assicurativo; diritto di famiglia e delle successioni. Lo studio legale tra Milano e Torino composto dai migliori Avvocati 2.0. Per un appuntamento, una consulenza, un'assistenza legale dei nostri esperti, contattaci a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o chiamaci al 328.2408154.


APPROFONDIMENTI IN MATERIA DI PREVIDENZA:

  • Rivalutazione della pensione: in particolare in caso di mancata rivalutazione della pensione a seguito della pronuncia n.70/2015 della Corte Costituzionale
  • Ordinanza del Tribunale di Milano n. 124 del 2016: https://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2016/06/29/16C00169/s1
  • Consigli utili per il recupero della mancata rivalutazione della pensione: